Mondolfo: 'Festa della Tratta' a Marotta, informazioni utili

Festa della Tratta di marotta 4' di lettura 27/07/2011 -

La Festa della Tratta torna ad allietare la città di Marotta. L’associazione Malarupta ha infatti organizzato per sabato 30 luglio e domenica 31 luglio 2011. Giunta alla sua terza edizione, la manifestazione, che si terrà come sempre nella zona del Molo, riproporrà le tradizioni della nostra città, ai turisti e ai marottesi che vorranno unirsi ai tanti volontari impegnati nella festa.



La tradizione marottese sarà il filo conduttore di questa edizione della manifestazione. A partire dalla rievocazione storica della tratta, una tipologia di pesca che è vietata per legge, ma che si può praticare solamente con permessi speciali, che l’associazione ha ottenuto con l’autorizzazione che è stata rilasciata dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali. Durante la pesca, che inizierà intorno alle 19, sia nella giornata di sabato che in quella di domenica, il personale dell’ufficio locale marittimo di Marotta sarà presente per verificare il rispetto delle prescrizioni dettate dall’Ordinanza emanata dall’Ufficio Circondariale Marittimo di Fano. Una pesca davvero molto suggestiva, che è stata per anni il mezzo di sostentamento di numerose famiglie marottesi.

E proprio queste famiglie di pescatori saranno le protagoniste di una mostra ad opera di Gennarino Mazzanti, che sarà allestita, in entrambe le serate, sul celebre molo di Marotta: le vele delle famiglie di pescatori marottesi, 40 in tutto, sono state infatti riprodotte e verranno sistemate in un allestimento che ci racconterà la storia della nostra città, attraverso i simboli delle persone che per decenni sono andati in mare a pescare le prelibatezze del nostro Adriatico.
Proprio il mare sarà anche il protagonista in cucina: come nelle precedenti edizioni, anche quest’anno chi parteciperà alla Festa della Tratta potrà gustare piatti tipici della nostra tradizione locale, cucinati come facevano le nostre nonne. Spaghetti alle vongole, Garagoi, Sardoncini scottadito, Spiedini di pesce, Frittura dell’Adriatico, Zuppa di vongole per chi non sa resistere ai piatti di pesce. Per tutti gli altri piadine con prosciutto, salsiccia, erbe e formaggio e anche patatine fritte e conditella. Insomma, ce n’è per tutti i gusti!

E se questo non vi basta, la Festa della Tratta 2011 è anche molto di più, con musica live, mercatini organizzati dall’associazione onlus Grande Pino, intrattenimento per i bambini con i clown Trattini e molto altro ancora, per due serate di puro divertimento all’insegna della tradizione locale.
Per tutti coloro che vorranno partecipare alla Festa della Tratta, ecco un servizio in più: nelle due serate, quella del 30 e del 31 luglio 2011, il bus che collega Marotta a Torrette di Fano verrà prolungato fino all’una di notte, per consentire a tutti i turisti e a coloro che quella sera vorranno lasciare l’automobile a casa di poter raggiungere il Molo. Per poter garantire la circolazione del bus, vista la chiusura di un tratto del lungomare, viale Carducci sarà per quelle due serate a doppio senso di marcia e non a senso unico, grazie all’impegno dei vigili urbani di Marotta e dell’assessore Mario Silvestrini che si è interessata del caso.

Ecco gli orari del bus -navetta in servizio serale fra Torrette-Marotta-lungomare Colombo/Residence “Girasole”.
Partenze da Torrette di Fano per Marotta* alle 20,45-21,45-22,45-23,45-00,45
Partenze da Residence “Girasole” per Marotta* alle 21,15-22,15-23,15-00,15
Partenze da Marotta* per Residence “Girasole” alle 21,00-22,00-23,00-24,00-01,00
Partenze da Marotta* per Torrette di Fano alle 21,20-22,20-23,20-00,20-01,20

*= Fermata di Piazza Roma (fontana) e via Goldoni (traversa di fronte al moletto)

Ricordiamo, inoltre, che in caso di pioggia in una delle due serate, la manifestazione verrà prolungata alla cena di lunedì 01 agosto 2011.

Qui di seguito ripropongo il programma completo della Festa della Tratta 2011 e il Menù con traduzione in dialetto marottese:
Programma Festa della Tratta 2011
Sabato 30 luglio 2011
ore 18.30 rievocazione storica della Tratta
ore 19.30 apertura degli stand gastronomici
ore 21.30 musica dal vivo con i 60’s Experience
Per tutta la serata mercatini tipici, mostra delle vele delle famiglie dei pescatori marottesi, intrattenimento per i bambini
Domenica 31 luglio 2011
ore 18.30 rievocazione storica della Tratta
ore 19.30 apertura degli stand gastronomici
ore 21.30 musica dal vivo con i Mirage

Per tutta la serata mercatini tipici, mostra delle vele delle famiglie dei pescatori marottesi, intrattenimento per i bambini

Menù della Festa della Tratta 2011
Spaghetti alle vongole (Speghett sa l’cappl)
Garagoi
Sardoncini scottadito (Sarduncin a scottadeta)
Spiedini di pesce (Pesc’ a l’spied)
Frittura dell’Adriatico (Frittura del Mar Nostr)
Zuppa di vongole (Cappl alla bona)
Piadine (Crescia sul panar)
Patatine Fritte (Patat fritt)
Conditella (Misticanza d’insalata)






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-07-2011 alle 17:23 sul giornale del 28 luglio 2011 - 795 letture

In questo articolo si parla di attualità, mondolfo, marotta, associazione culturale Malarupta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/nQn