x

Riqualificazione e pedonalizzazione, Borgo Cavour ma non solo…

Riqualificazione e pedonalizzazione, Borgo Cavour ma non solo… 1' di lettura Fano 25/07/2011 -

Nella medaglia “Marcord 2006”- nata come illustrazione per un articolo dell’architetto Massimo La Perna - anche Cesare Augusto era sceso dal piedistallo per “andare a piedi” verso il centro storico (ah, “La Fano dei Cesari”!). Per la verità, tornando ai nostri giorni, è da tempo che esperti, cittadini, comitati e associazioni della nostra città stanno parlando di pedonalizzazione del centro storico. Ed è di questi giorni la notizia di progetti di recupero riguardanti Borgo Cavour. Le stesse forze politiche (e non solo) si stanno nuovamente confrontando perché le scelte di riqualificazione del centro storico, sia pure rispettose degli interessi di chi vi opera o risiede, siano il più possibile vicine alle indicazioni espresse nel merito anche da Associazioni e Comitati.



C’è chi ritiene, ad esempio, che ogni tipo di scelta dello stesso “arredo urbano” da progettare anche per Borgo Cavour, come per l’intero centro storico, non possa essere disgiunto da un vero e proprio progetto d’insieme, pedonalizazzione compresa…

Nella convinzione che gli stessi commercianti del Borgo – com’è accaduto nelle altre città dove la pedonalizazzione dei centri storici è in atto da tempo – potranno constatarne, poi, “la convenienza” anche dal punto di vista commerciale.








Questa è una vignetta pubblicata il 25-07-2011 alle 16:21 sul giornale del 26 luglio 2011 - 1407 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, pedonalizzazione, Giorgio Panaroni, vignetta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/nJT





logoEV
logoEV