x

Riorganizzazione del servizio sanitario regionale, D'Anna: 'Fano beffata di nuovo'

Giancarlo D'Anna, Consigliere Regionale 1' di lettura Fano 22/07/2011 -

Le modifiche della proposta di legge n13 "Riorganizzazione del servizio sanitario regionale" votata i fretta e furia ieri in Commissione Sanità per essere portata in votazione martedì prossimo impedisce un serio e approfondito lavoro di controllo e di presentazione di emendamenti fondamentali. Ad esempio per modificare la legge ed attribuire alle Aree Vaste " la personalità giuridica , proposta condivisa da associazioni e rapprensentanze sindacali, bisognerebbe riscrivere la legge ed è impossibile farlo nel giro di un giorno.



Nonostante questo insieme al collega Natali abbiamo presentato un emendamento che ,se approvato, attribuisce alle aree vaste molta più autonomia rispetto a quanto previsto dalla attuale proposta di legge e poi successimanet presentare un'altra legge nelle prossime settimane. Ma nella fretta si è nascosto un altro aspetto importante:la sede delle aree vaste. Se la tendenza è quella già in atto di concentrare i servizi ospedalieri nei capoluogo di Provincia come ad esempio accade da tempo nella Provincia di PU, figuriamoci se agli stessi capoluoghi non verrà assegnata anche la sede dell'area vasta.

Così passo dopo passo si delinea con maggior chiarezza quel progetto regionale che vuole portare ad un ospedale per provincia che nega a tutti gli effetti a tutte le altre realtà il diritto di avere un ospedale siano esse realtà dell'entroterra come della costa.Fano dunque non solo sta perdendo il suo ospedale ma sarà esclusa la possibilità di ospitare la sede dell'area Vasta. Per far si che non accada ho presentato un emendamento che identifica in Fano la sede dell'area Vasta n.1.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-07-2011 alle 18:27 sul giornale del 23 luglio 2011 - 469 letture

In questo articolo si parla di politica, Popolo delle Libertà, pdl, Giancarlo d'anna, consigliere regionale, servizio sanitario

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/nFF





logoEV
logoEV