x

Pergola: danneggiamento e violenza, due arresti

2' di lettura 21/07/2011 -

I Carabinieri della Compagnia di Fano, nella notte, nel corso dei servizi di controllo del territorio svolti per la prevenzione dei reati contro il patrimonio e la persona, hanno tratto in arresto due persone accusate di violenza privata e danneggiamento aggravato.



A Fano i militari del Nucleo Radiomobile, intervenuti in un bar della frazione Metaurilia, hanno sorpreso un uomo in evidente stato di ubriachezza e in stato di agitazione psicofisica, che aveva divelto i sanitari del bagno e creato ingenti danni, dopo aver aggredito il titolare del bar e i clienti.

Giunti sul posto, alla richiesta dei documenti, i Carabinieri sono stati aggrediti da F.R., 37enne pregiudicato del luogo che, con non poche difficoltà, è stato immobilizzato e tratto in arresto con le accuse di violenza e minaccia a pubblico ufficiale e rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale. Si trova ora nella camera di sicurezza del Comando in attesa del rito per direttissima.

Nel frattempo a Pergola i militari della locale Stazione, che già da qualche giorno avevano ricevuto delle segnalazioni da parte di automobilisti in transito lungo la S.P.424 che, nel tratto Monterolo- Pergola, incrociando un’autovettura di piccola cilindrata, di colore scuro, avevano subito il danneggiamento dei parabrezza, dei finestrini o della carrozzeria dei loro veicoli a seguito del lancio di pietre hanno proceduto a monitorare tutti i veicoli in transito nel tratto di strada in questione ed a bloccare l’autovettura.

L.B., 28enne pregiudicato di Pergola, operaio, che era alla guida della Fiat in stato di ubriachezza, è stato quindi arrestato con le accuse di violenza privata e danneggiamento aggravato. Trattenuto nella camera di sicurezza della Compagnia CC di Fano in attesa del rito per direttissima, l'uomo è stato sorpreso con numerose pietre all'interno dell'auto. I danni prodotti da L.B. ammonterebbero ad oltre 10 mila euro.






Questo è un articolo pubblicato il 21-07-2011 alle 22:47 sul giornale del 22 luglio 2011 - 534 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, carabinieri, violenza, pergola, Sudani Alice Scarpini, danneggiamento

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/nDZ





logoEV
logoEV