x

Fossombrone: il 'Fossombrone Teatro Festival' inizia con lo spettacolo di David Riondino

David Riondino 1' di lettura Fano 21/07/2011 -

Lo spettacolo di apertura della decima edizione del Fossombrone Teatro Festival 2011 si intitola “Rossini e Riondino” di David Riondino. David Riondino, protagonista apprezzato e affezionato della rassegna, dedicherà il suo spettacolo a Gioacchino Rossini, leggendo racconti in chiave ironica relativi a episodi divertenti della vita dell’illustre personaggio marchigiano.



Inoltre Riondino, darà modo di scoprire anche un altro noto personaggio, G. Garibaldi, di cui conosciamo solitamente l’aspetto politico e militare, ma meno quello di poeta. Infatti, dopo che fu ferito all’Aspromonte, ebbe una lunga convalescenza che usò per scrivere un poema. Si tratta di un poema autobiografico, il cui incipit è concepito a Caprera, racconta le proprie gesta, dalle guerre d’America a quelle d’Europa, in endecasillabi sciolti. A supportare la performance dell’artista toscano, contribuirà il sestetto stradivari, il clarinetto di Fabio Battistelli e il pianoforte di Francesco De Zan.

In occasione delle celebrazioni per i 150 anni dell’unità d’Italia, anche il Fossombrone Teatro Festival festeggia la ricorrenza: la prima parte della performance di Riondino, infatti, accompagnerà l’omaggio della Fondazione a Luigi Mercantini, poeta risorgimentale vissuto a lungo a Fossombrone. Questo ‘ricordo speciale’ si avvarrà anche dell’esibizione della Banda musicale della Città di Fossombrone.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-07-2011 alle 18:53 sul giornale del 22 luglio 2011 - 617 letture

In questo articolo si parla di attualità, fossombrone, david riondino, Studio Mirò, Fossombrone Teatro Festival

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/nDA





logoEV
logoEV
logoEV