x

Tennis: internazionali maschili, il main draw parte col botto

torneo internazionale tennis maschile 1' di lettura Fano 19/07/2011 -

La prima giornata dedicata al tabellone principale offre un successo di pubblico sopra ogni attesa al Circolo Tennis Fano dove si sta disputando il 2° Torneo Internazionale Maschile con un montepremi di $15.000 + Hospitality.



Dopo le qualificazioni spazio dunque al main draw che non delude le attese e fa registrare qualche sorpresa; esce subito di scena il quotato messicano Ramirez (520) per mano del temibile olandese Van der Meer (948) mentre l'altro centroamericano Sanchez (531) rischia grosso cl giovane Lago che, avanti 6-2 5-3, non tiene il servizio, perde 7-5 il parziale e crolla 6-0 nel terzo e decisivo set. Vince facile Sinicropi (523) con Sattanino (1578), mentre l'argentino Pastor soffre ma supera Ottolini; passano il turno anche Krainik (1308) e il lucky loser Volante (1777) che battono in due set rispettivamente Rondoni e Metti. A tal proposito segnaliamo che Volante ha preso il posto del marchigiano Giorgini che ha fato forfait all'ultimo.

Il pomeriggio è stato chiuso dalla vittoria dell'australiano Roshan (875) che ha sovvertito il pronostico battendo l'argentino Konfederak (603). Menzione speciale la merita la gara serale del campo centrale che davanti ad una cornice di pubblico stupefacente vedeva opposti l'attesissimo Travaglia (307) e il bravo Marchegiani (1297): match splendido che ha visto il favorito ascolano vincere 6-3 7-6 al termine di due ore di grande tennis con centinaia di persone in visibilio. Ha preso il via parallelamente al main draw singolare anche il torneo di doppio: vittorie di Lago-Caruso su Melchiorre-Vierin, di Konfederak e Pastor sui fanesi Landini-Giardini e di Ianni-Vanni sui favoriti Mertens-Middelkoop.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-07-2011 alle 18:45 sul giornale del 20 luglio 2011 - 435 letture

In questo articolo si parla di sport, Circolo Tennis Fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/nx1





logoEV
logoEV