x

Ciclismo: successi a Montelabbate di Pesaro

Alma Juventus Fano 3' di lettura Fano 19/07/2011 -

Riprendiamo le cronache delle gare disputate dai nostri giovani ciclisti nella giornata di domenica 17 luglio, con la gara di Montelabbate di Pesaro riservata alla categoria Allievi (15/16 anni) dove si assegnava la maglia di Campione Provinciale.



Gara tirata e dura con l’ultimo giro che porta a Ginestreto con una salita lunga e selettiva. I nostri ragazzi, hanno conquistato la vittoria e anche la prestigiosa maglia, grazie all’indomito Giovanni Carboni che appena vede la salita, si esalta e riesce a fare la differenza, staccando i suoi compagni di fuga (6 ragazzi) ed involandosi solitario alla vittoria. La sua terza stagionale. Buona e sfortunata la prova del resto del gruppo che comunque riesce nonostante le forature e le cadute, ad incidere sullo svolgimento della gara. Soddisfatto il DS Mario Bartolini che, raccoglie i frutti del suo lavoro con i ragazzi. Questo gruppo ha gareggiato domenica 10 luglio a Agnosino di Brescia, ed il solito Giovanni riesce a piazzarsi al quinto posto, mentre nella gara del 3 luglio, quando a Povegliano di Treviso si stavano disputando i Campionati Italiani Allievi, i nostri ragazzi hanno gareggiato a Passeggio di Bettona (PG) piazzando a premiazione Giuseppe Allegrezza (10°).

La cronaca delle ultime gare disputate, prosegue con la categoria Esordienti. Iniziamo dalle gare di domenica 10 luglio, svoltesi a Cretarola di Porto S. Elpidio. Per la prova del primo anno (13 anni), ottimi piazzamenti per Antonio Ferri e Francesco Cartagena rispettivamente giunti al traguardo 3° e 4°, mentre per quella del secondo anno (14 anni) piazzati anche Simone Paradisi e Francesco Zandri, rispettivamente piazzati al 8° e 9° posto. Grandi Nelle gare mattutine di domenica 17 luglio, a Montelabbate di Pesaro, altri convincenti piazzamenti per Cartagena e Ferri del primo anno, giunti 3° e 5° e per Paradisi del secondo anno piazzato al 3° posto. Grande soddisfazione per il DS Noureddine Dahani e dell’allenatore Roberto Monselli che hanno un gruppo molto coeso e competitivo frutto della passione che i due tecnici riescono a trasmettere. Concludiamo con i più piccolini, i Giovanissimi (7/12 anni). Questo gruppo, molto numeroso, riesce sempre ad essere partecipe alle varie iniziative giovanili e, arrivano copiosi anche i risultati. Per questi ragazzini, i risultati sono sicuramente importanti ma, non lo devono essere per chi, come noi impiega tanto tempo con loro perché il risultato migliore è quello di riuscire a portare alle manifestazioni un numero sempre maggiore di bambini. La partecipazione a tutto ciò è sintomo di una passione verso la bici che diventerà importante (nei risultati) solo nelle categorie superiori. Un cenno alla cronaca delle ultime gare disputate, con la vittoria di entrambe le classifiche (a partecipanti e punteggio).

Domenica 10 luglio hanno gareggiato a Chiarino di Recanati con i seguenti risultati (solo i podi); 1° Sara Gorini e 2° Florina Cuni (G.2 femm.), 2° Fabiano Matteo e 3° Maurenzi Lorenzo (G. 3 masch.), 1° Aluigi Vittorio (G.4 masch.) e 1° Manuel Checcucci (G.5 masch.). Nelle gare di domenica 17 luglio a Lido San Tommaso di Fermo, 2° Sabbatini Simone (G. 1 masch.), 2° e 3° Beciani Alessio e Mencaccini Mattia (G. 2 masch.) 2° e 3° Cuni Florinda e Gorini Sara (G.2 femm.), 2° Alugi Vittorio (G 4 masch.), 2° e 3° Checcucci Manuel e Davy Giuseppe (G, 5 masch.) Tanti piazzamenti ma soprattutto tanta partecipazione, merito del DS Giovanni Ambrosini che ha saputo creare uno staff tecnico eccellente con in testa Mancinelli Samuele, Peroni Marco, Venturi Silvia, Cignali Daniele ed il “Mitico” Gorini Gabriele.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-07-2011 alle 19:22 sul giornale del 20 luglio 2011 - 605 letture

In questo articolo si parla di sport, Alma Juventus Fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/nyo





logoEV
logoEV