x

Mondolfo: bus notturni dalla costa all'entroterra

autobus 2' di lettura 15/07/2011 -

Dal 14 luglio al 25 agosto tutti i giovedì sera sarà messo a disposizione dei cittadini e turisti di Marotta, un autobus notturno che collegherà la costa all’entroterra. Il bus partirà alle ore 21 dal residence Girasole sul Lungomare C. Colombo.



Alle 21.05 sarà a Piazza Roma a Marotta dove giungerà anche il bus-cabrio proveniente da Torrette di Fano (da dove partirà alle 20.45), il quale proseguirà per il Lungomare C. Colombo per far ritorno al Residence Girasole, ripetendo questo percorso fino oltre la mezzanotte. Il bus del giovedì proseguirà quindi per Mondolfo dove ad attendere i passeggeri che qui scenderanno ci saranno i volontari dell’Archeoclub, disponibili ad accompagnarli nella visita del centro storico. Il bus proseguirà per San Costanzo (21.20), Cerasa, Piagge, S. Giorgio, Orciano ed infine Mondavio (ore 21.45).

Giunti a Mondavio i passeggeri potranno visitare la stupenda Rocca Roveresca con l’ausilio delle guide della “Società Vivere il Museo”, che praticheranno un prezzo speciale per i soli passeggeri della corsa Adriabus, 3 euro anziché 5. Il bus ripartirà da Mondavio alle ore 23.00 e sarà di nuovo a Mondolfo alle ore 23.25, a Marotta in Piazza Roma alle 23.40, Lungomare C. Colombo – Vele alle 23.43, Residence Girasole 23.45, Ponte Sasso 23.50 e Torrette di Fano alle 24.00 il servizio bus sarà gratuito per i bambini fino ai 6 anni e di soli 4 euro (il biglietto sarà valido per una corsa di andata e ritorno) per i più grandi per le tratte fino a Mondolfo, San Costanzo e Piagge. 5 euro per Orciano e Mondavio.

Un sentito ringraziamento va ad Adriabus che pur senza contributi pubblici erogati a tal proposito, ha voluto fortemente proporre questi due servizi ai turisti e residenti presenti tra Torrette di Fano e Ponte Cesano. Uno sforzo notevole, che ha portato l’azienda all’acquisto di un nuovo bus-cabrio fortemente voluto dal Presidente, Sen. Giorgio Londei, dal Direttore Generale Ing. Massimo Benedetti ma più di ogni altro al Vice Presidente Sauro Olivieri, nostro concittadino. Assessore alla Pubblica Istruzione e Politiche Giovanili Corrado Paolinelli: abbiamo cercato di soddisfare le richieste dei nostri turisti e cittadini, creando un servizio indispensabile e funzionale, capace di unire le diverse realtà del nostro litorale, includendo nell’itinerario anche le bellezze storico/artistiche del nostro entroterra.

Credo che questo sia un passo in avanti verso quella sinergia e condivisione di intenti che dovrà per forza esserci nel futuro per rilanciare la nostra offerta turistica. La nuova amministrazione sta lavorando in questo senso e credo anche molto bene.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-07-2011 alle 10:39 sul giornale del 16 luglio 2011 - 578 letture

In questo articolo si parla di attualità, mondolfo, comune di mondolfo, studenti, napoli, autobus, incidenti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/nod





logoEV
logoEV