x

Marotta: Notte Bianca 2011, i favolosi anni '70'

Giocolandia 2' di lettura Fano 13/07/2011 -

Mancano ormai pochi giorni al 23 luglio, data in cui Marotta si calerà in “Quei favolosi anni ‘70”, per la quinta edizione della Notte bianca Marotta, organizzata dal Comitato Notte bianca Marotta, con la collaborazione dei Comuni di Mondolfo e Fano.



Come gli altri anni la festa si svolge in un’area compresa tra il sottopassaggio di via Togliatti, lato sud e i giardini Faà di Bruno, lato nord, interessando sia il lungomare che un percorso interno, interamente pedonali. A partire dalle ore 20. Tanti gli eventi in programma. C’è solo l’imbarazzo della scelta. Concerti rock, musica proposta da dj, Vj, spazi per degustare le specialità marinare, un variopinto mercatino, ma anche qualche chicca. Come lo spazio Bagni magni, per tuffarsi in un chiosco marottese anni ’70.

Gli ex FiliGustieri dell'associazione culturale Blow Up tornano infatti alla ribalta e vestono quest'anno i panni dei bagnini o meglio Magnini anni '70. Nella spiaggia ''Bagni Magni'', in un’area situata di fronte a Villa Valentina, verrà organizzata una mostra fotografica del repertorio storico degli anni d’oro di Marotta e per allietare il palato dei "Magnanti" un punto ristoro con piatti tipici di pesce della cucina marottese. Non poteva mancare anche quest'anno musica dal vivo con “The Pimpa revolver” a cui seguirà “Tete music selector”. Per gli intenditori o i curiosi, nell’area antistante l’ex Holiday, ci sarà CHiPs, la mostra del mezzo di gran lunga più usato negli anni ’70: la Vespa.

Comoda, economica, piacevole, indistruttibile, la vespa consentiva di spostarsi in autonomia, permettendo anche di caricare la fidanzata o aspirante tale sulla sella. Il fatto poi che, essendo chiusa in un guscio di lamiera, dava libero sfogo alle fantasie degli amanti della verniciatura, la rendeva ancora più originale e unica. Tra le mostre in programma anche Comm eraiàn, rassegna fotografica con soggetto Marotta, in memoria di Tonino Caraffa che avrà luogo lungo viale Carducci. Non mancherà il divertimento dei più piccoli, con lo spazio Barbapapà, nei Giardini Faà di Bruno. Nell’area ci saranno due animatori e tutto lo spazio morbido per l’intrattenimento dei bambini fino ai 5 anni, dalle ore 20 alle 23. Ma tante altre sorprese animeranno la serata. Non resta che attendere il 23 luglio per scoprirle tutte!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-07-2011 alle 18:05 sul giornale del 14 luglio 2011 - 521 letture

In questo articolo si parla di attualità, marotta, notte bianca

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/nkq





logoEV
logoEV