x

Mondolfo: i tornei di Skat rischiano di chiudere i battenti

skat 2' di lettura 11/07/2011 -

“Dopo 33 anni ed una lunga riflessione ho deciso di lasciare le ferie a Marotta.Senza l’appoggio di una persona del pubblico servizio e’ impossibile proseguire lo Skat a Marotta” Questo l’esordio del discorso fatto dalla Sig.ra Christa Strauss a chiusura delle manifestazioni e dei tornei di Skat organizzati dallo “Skat Club 3 Fanti” di Mondolfo.



Dopo aver ringraziato i Sig.ri Carlo Alberto Pasquini,Lucio Longarini e Rossano Paradisi che ci hanno lasciato (“indimenticabili ed indispensabili”) ed i ragazzi dello Skat Club di Mondolfo,per la preziosa e sempre presente collaborazione, la Sig.ra Strauss ha ricordato che suo marito Karl Heinz (cittadino onorario dei comuni di Mondolfo e Fano) ha fatto conoscere questi luoghi a migliaia di persone le quali hanno trascorso ferie indimenticabili ed allacciato amicizie sincere.

Il calo del 60% delle presenze turistiche sul nostro territorio registrato nell’ultimo decennio dovrebbe farci riflettere……e perdere un patrimonio costruito in trenta anni non dovrebbe essere saggio…. “Negli ultimi due anni il sostegno delle agenzie turistiche dei due comuni e’ stato inesistente”.”Si ritiene logico che i giocatori dello skat ritornino e che non necessitino di alcuna telefonata o fax” “Anche la presenza di un incaricato alle manifestazioni non e’ stata considerata opportuna.A questo punto ci salutiamo………”Queste le ultime frasi pronunciate dalla Sig.ra Strauss in lacrime.

Noi dello “Skat Club 3 Fanti Mondolfo”, 1° Skat Club d’Italia e unico riconosciuto ufficialmente dalla Federazione Nazionale dello Skat Tedesca, siamo pronti a continuare a mettere a disposizione il nostro impegno,cuore ed amicizia, ma facciamo appello alle Amministrazioni comunali, al Consorzio Albergatori ed ai gestori affinche’ investano risorse per non farci perdere amicizie trentennali, ma soprattutto per non far morire cio’ che ci rende unici su tutta la riviera adriatica da Trieste a Otranto……….






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-07-2011 alle 10:14 sul giornale del 12 luglio 2011 - 597 letture

In questo articolo si parla di attualità, mondolfo, carte da gioco, skat

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/nbI





logoEV
logoEV
logoEV