x

Lega Nord: 'Valorizzare il patrimonio esistente'

Lega Nord Marche 1' di lettura Fano 20/05/2011 -

La Lega Nord di Fano apprende, come sempre dai mass-media, che il Sindaco avrebbe l’intenzione di seppellire il teatro romano sotto uno stabile di 22 nuovi appartamenti.



Ci sembra una follia poiché Fano, eccetto la città di Roma, ha le mura romane più estese al mondo, e la sua vocazione turistica consiglierebbe di valorizzare tale patrimonio archeologico invece di renderlo inaccessibile. Abbiamo sempre indicato nel passato romano una delle caratterizzazioni da porre in evidenza. E’ contraddittorio proporre feste come la “Fano dei Cesari” ed intitolare il porto “Marina dei Cesari se poi l’amministrazione comunale non valorizza una importante scoperta archeologica come il teatro romano.

La Lega Nord chiede che si eviti, per favorire le solite lobbies economiche, questo scempio al patrimonio culturale che appartiene a tutti i fanesi. Negli ultimi decenni non si sono realizzati progetti architettonici di qualità, e nemmeno si è cercato di valorizzare il patrimonio esistente. E’ necessario invertire questa tendenza.

Roberto Zaffini

Alessandro Antonacci






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-05-2011 alle 17:59 sul giornale del 21 maggio 2011 - 555 letture

In questo articolo si parla di politica, marche, lega nord marche, lega nord, architettura

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/k31





logoEV
logoEV