SEI IN > VIVERE FANO > CRONACA
articolo

Spacciavano hashish davanti alle sale gioco, due arresti

1' di lettura
481

carabinieri fano

I militari della stazione di Mondavio e del nucleo operativo e radiomobile hanno eseguito due arresti in flagranza di reato per concorso nella detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Si tratta di A. B., 51enne pregiudicato, residente a Fano, e di R. S., 40 anni, commessa con precedenti penali residente a Mondavio. La coppia è accusata di aver spacciato droga nei pressi di sale gioco e locali di ritrovo di giovani studenti a Fano e nei comuni limitrofi.

Sono stati sequestrati 42 grammi di hashish, un coltello con tracce di stupefacente, materiale vario per la preparazione delle dosi e 300 euro, somma ritenuta frutto dell'attività di spaccio eseguita.

I due sono stati condotti nel carcere di Pesaro.



carabinieri fano

Questo è un articolo pubblicato il 09-02-2011 alle 19:37 sul giornale del 10 febbraio 2011 - 481 letture