x

Proiezione di 'Miral' al cinema Masetti

1' di lettura Fano 24/09/2010 -

Sabato 25, domenica 26 e lunedì 27 settembre alle ore 21.15 presso il Cinema Masetti di Fano verrà proiettato il film "Miral" di Julian Schnabel, in concorso alla 67a edizione del Festival di Venezia. La proiezione è promossa dal Gruppo consiliare comunale di Sinistra Unita, insieme a ANPI, ArciGay, Circolo giovanile Allende, La Fabbrica di Nichi, Movimento RadicalSocialista e Rete degli Studenti Medi.



Il film inizia a Gerusalemme, nel 1948: Hindi Hussein incontra nella strada 55 bambini palestinesi orfani che hanno perso i loro cari in un attacco israeliano. Li porta a casa sua e offre loro rifugio. Nel giro di pochi mesi gli orfani che ricevono aiuto da lei raggiungono il numero di 2000. La casa di Hindi si trasforma nell'Istituto Al-Tifl Al-Arabi (La Casa dei Bambini) divenendo simbolo di speranza e di istruzione per i più piccoli travolti dal conflitto.

Trent'anni dopo sarà ospite della Casa una bambina di sette anni la cui madre si è suicidata. Si tratta di Miral che, una volta divenuta una ragazza decide di impegnarsi attivamente a favore del suo popolo rischiando in prima persona e vivendo sulla sua pelle le contraddizioni di quella complessa condizione politica e sociale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-09-2010 alle 18:15 sul giornale del 25 settembre 2010 - 507 letture

In questo articolo si parla di attualità, palestina, Sinistra Unita Fano, miral

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cxC





logoEV
logoEV