x

Fano - Grosseto, Paolini: positivi sviluppi

luca paolini 1' di lettura Fano 23/09/2010 -

Si è svolto giovedì, al ministero delle infrastrutture, un incontro di una delegazione di deputati e sindaci marchigiani con il Sottosegretario Mantovani.



Erano presenti, tra gli altri, gli on.li Paolini e Zaffini (Lega Nord) Ceroni e Ciccioli (PDL) Vannucci (PD) il coordinatore prov.le PDL Pesaro Bettini, i consiglieri regionali D’Anna, Carloni, Foschi, il presidente della Provincia di Pesaro Ricci, oltre a vari sindaci del territorio, tra cui Cancellieri, Aguzzi, Pistola, Lucarini. Il sottosegretario ha informato i presenti di una serie di positivi sviluppi della vicenda, la prima delle quali è il mantenimento della Fano-Grosseto tra le opere prioritarie nazionali e che il Governo, su circa 70 miliardi previsti per le grandi opere ne ha destinati oltre 6 (quasi il 10 %) alle Marche, a riprova della attenzione che viene rivolta ad un territorio che per capacità di lavoro e produttività è una delle aree trainanti della economia nazionale che, appunto per questo, deve essere dotata di infrastrutture che le mettano in condizione di competere sempre meglio sul mercato.

Il sottosegretario ha manifestato anche un pizzico di sorpresa per l’ iniziativa della occupazione “simbolica” del traforo della Guinza promossa del presidente della provincia Ricci, che per avventura cade in un momento in cui il Governo ha fatto e sta facendo passi concreti e tangibili per arrivare molto presto alla ultimazione del tratto marchigiano della Fano-Grosseto (62 km su 80 residui). Il sottosegretario ha infine auspicato la costituzione di una ”cabina di regia”, con la presenza dei parlamentari e consiglieri regionali marchigiani, per seguire e monitorare il progredire della realizzazione dell’opera.


da Luca Rodolfo Paolini
       parlamentare Lega 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-09-2010 alle 23:56 sul giornale del 24 settembre 2010 - 552 letture

In questo articolo si parla di fano, politica, Luca Paolini, grosseto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cvT





logoEV
logoEV