x

PD: 'Chi taglia la scuola taglia il futuro', iniziativa pubblica sulla scuola

tagli alla scuola 1' di lettura Fano 20/09/2010 -

Con l’inizio del nuovo anno scolastico anche a Fano sono riemerse in tutta la loro gravità le condizioni in cui versa attualmente il mondo dell’istruzione.



Gli 8 milioni di euro di tagli in tre anni e la riduzione di 175.000 unità di personale, docente e non, nella scuola pubblica previsti dall’ultima manovra del governo, si sono infatti tradotti in forti disagi e notevoli disuguaglianze non soltanto per chi nella scuola lavora, ma per le famiglie stesse i cui figli hanno già subito il taglio di alcune ore di insegnamento, mentre altri se le sono viste garantire solo grazie ad un lavoro certosino di recupero ore. E’questo però soltanto l’inizio di un processo di trasformazione radicale del nostro sistema scolastico che proseguirà con l’attuazione della riforma della scuola secondaria voluta dal Ministro Gelmini.

I fatti già da ora dimostrano che in esso non hanno la dovuta rilevanza le necessarie garanzie di mantenimento della qualità formativa e dei livelli di apprendimento, situazione che produrrà nel lungo termine un inevitabile decremento delle conoscenze e delle capacità nelle giovani generazioni, con conseguente riduzione della loro competitività all’interno del mercato globale. Per parlare di questo, per confrontare esperienze personali e professionali, per formulare proposte concrete il Partito Democratico di Fano ha organizzato per mercoledì 22 Settembre alle ore 18,30 presso i locali ex sede II Circoscrizione in via Redipuglia (Istituto comprensivo "M. Nuti”) l’iniziativa pubblica “Chi taglia la scuola taglia il futuro”, interverrà Francesca Puglisi, responsabile scuola Segreteria nazionale PD, introdurrà Stefano Marchegiani, insegnante e rappresentante Segreteria provinciale PD.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-09-2010 alle 16:17 sul giornale del 21 settembre 2010 - 411 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, fano, pd, Pd Fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/clh





logoEV
logoEV