x

Ancona: ruba un camion, lo arrestano a Fano

polizia| 1' di lettura Fano 18/09/2010 -

Erano da poco passate le 20 di venerdì quando un'autocarro Nissan di colore bianco con scritte laterali è stato rubato in Ancona. Poco dopo, intorno alle 21.30, il mezzo è stato avvistato a Fano da una pattuglia della Polizia Stradale di Cagli che ha poi accertato il furto del camion.



Identificato il conducente, sprovvisto di documenti, asseriva di essere nato in Bulgaria fornendo le generalità poi risultate false.

Perquisito, gli agenti hanno trovato un caciavite ed una chiave inglese usate per compiere il furto. Dai riscontri effettuati è poi risultato che l'uomo - un bulgaro - era già stato controllato diverse volte in passato e ogni volta aveva fornito generalità diverse. Al termine degli accertamenti il malvivente è stato condotto in carcere a disposizione dell'autorità giudiziaria con le accuse di ricettazione e dichiarazioni di false generalità.

Sono in corso ulteriori indagini per verificare se lo stesso sia in possesso di un idoneo documento che abiliti alla guida di veicoli. L’autocarro è stato restituito al proprietario, che ha ringraziato gli Agenti per il tempestivo intervento e la ottimale soluzione del caso.






Questo è un articolo pubblicato il 18-09-2010 alle 18:15 sul giornale del 20 settembre 2010 - 627 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, fano, ancona, alberto bartozzi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/civ





logoEV
logoEV