x

Serra Sant’Abbondio, nel week end il Palio della Rocca

2' di lettura Fano 11/09/2010 -

Ultimi preparativi a Serra Sant’Abbondio che sabato e domenica si trasformerà in un antico borgo medievale ospitando il tradizionale Palio della Rocca.



La manifestazione, organizzata dalla Pro Loco e dal Comune, diventata negli anni uno degli appuntamenti di fine estate più importanti ed attesi dell’intera provincia, proporrà come sempre una miscela di folklore, spettacoli teatrali e di danza, enogastronomia, cortei storici e tanto altro.

Il momento clou sarà domenica quando a partire dalle ore 18 si terrà il Palio della Rocca. Al sesto rintocco della campana scatterà la storica disfida tra i castelli di Leccia, Campietro, Sant’Honda, Montevecchio, Poggetto e Petrara con la famosa e spettacolare corsa delle oche.

Ma l’evento quest’anno sarà caratterizzato anche da diverse interessanti novità come spiega la presidente della Pro Loco Silvia Allegrezza.

“Partiremo sabato alle ore 17 in sala consiliare con una tavola rotonda per approfondire lo storico rapporto tra Serra Sant'Abbondio e il Ducato di Urbino nel periodo tra a fine del 400 e gli inizi del 500. Parteciperanno il sindaco, il presidente della Comunità montana del Catria e Nerone Massimo Ciabocchi, il consigliere provinciale Domenico Papi, il presidente dell’Unpli regionale Claudio De Santi. Interverranno poi diversi storici e studiosi come Giovanni Martinelli, presidente dell’associazione marchigiana rievocazioni storiche, Rosanna Cipriani Saltarelli che parlerà del Ducato di Urbino, e Luigi Marra storico locale che si soffermerà in particolare sulla Festa dello Statuto.

Quest’anno sarà graditissima ospite della manifestazione una delegazione del Palio di Urbino. Arti e mestieri saranno invece curati oltre che dal gruppo storico locale, dell’associazione “Sestriere Castellare” di Pescia e della compagnia d’arme “Grifone della Scala” di San Severino Marche”.

I festeggiamenti si apriranno con la benedizione delle oche e degli ocari da parte del parroco e la lettura del bando che invita a partecipare alla sfida della domenica.
La giornata proseguirà con l’apertura dell’Hostaria di Sant’Honda, la cui esistenza è provata da un documento del 1591, dove sarà possibile degustare specialità locali.
La manifestazione si chiuderà ufficialmente mercoledì 15 settembre, il giorno della festa del patrono Abbondio. Durante una solenne celebrazione eucaristica verrà consegnato il palio al castello vincitore. Poi come tradizione si svolgerà “La Cena della Pace”: a sancire la fine dei giochi.

Il programma completo su: www.ssabbondio.it








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-09-2010 alle 01:37 sul giornale del 11 settembre 2010 - 535 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, palio della rocca, Organizzatori, serra sant'abbondio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b2y





logoEV
logoEV