Beach Tennis: Sportland e Valmetauro Libertas all’atto finale

Sportland 2' di lettura Fano 08/09/2010 -

Dopo 4 mesi di sfide che hanno toccato tutto il litorale tra Fano e Pesaro, giunge all’atto conclusivo il BEACH TENNIS SUMMER TOUR, circuito provinciale di beach tennis organizzato dalle asd Sportland e Valmetauro Libertas con la collaborazione degli stabilimenti MARACANA', BAGNI BAIA, BAGNI AGATA, CHALET A MARE PESARO e BAGNI ARZILLA FANO.



E saranno proprio i Bagni Arzilla ad ospitare domenica prossima il Master, torneo riservato ai primi 16 aventi diritto delle classifiche maschili e femminile. Interessante il doppio testa a testa nelle classifiche del tour che al momento vedono in testa Paolo Faggi nel maschile (3432 p.ti) e Sara Terenzi nel femminile (1474 p.ti) seguiti a ruota da Mirko Biondi (3018) e Deborah Guidi (1381).

Per i due che si aggiudicheranno il tour edizione 2010, oltre al cesto di generi alimentari offerto dalle asd Sportland e Valmetauro Libertas, un biglietto all inclusive per Marsa Alam (Egitto) messo in palio dall’Agenzia Viaggi Lisippo di Fano e che sarà consegnato ai vincitori domenica stessa al termine del Master quando saranno effettuate le premiazioni cui seguirà un ricco buffet offerto da Guerrino Catering e Banqueting. Questi i 32 atleti che daranno vita allo spettacolo con inizio previsto per le 10.30: Sara Terenzi, Deborah Guidi, Claudia Marini, Giorgia Delbene, Laura Pagnoni, Sabina Ottaviani, Sonia Cardinali, Marta Del Sal, Lucia Conti, Margherita Lucarini, Raffaella Stefanelli, Tania Ottaviani, Elisa Giuliani, Barbara Bartolucci, Laura Tinello, Roberta Borgognoni, Paolo Faggi, Mirko Biondi, Paolo Moretti. Raimondo Eusebi, Francesco Di Cecchi, Alessandro Cardilli, Federico Fastigi, Simone Sensoli, Stefano Simoncini, Marco Cevolini, Roberto Renzi, Riccardo Tombini, Mattia Tombari, Roberto Nanni, Piero Sgorbini e Umberto Mela. Ricordiamo che il Beach Tennis Summe Tour è patrocinato dal Comune di Fano, Assessorato allo Sport.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-09-2010 alle 10:30 sul giornale del 09 settembre 2010 - 443 letture

In questo articolo si parla di Sportland