x

Sport poesia e cultura lungo il Metauro e il canale Albani

enel 3' di lettura Fano 02/09/2010 -

Domenica prossima, nell’ambito delle manifestazioni del programma della VII^ Festa del Fiume Metauro, sono previste tre appuntamenti lungo il fiume e il canale Albani: passeggiata a cavallo o in carrozza, presentazione di poesie e gara di boccia alla lunga su strada lungo il canale di Enel Green Power.



Questo canale, noto come Canale Albani, deriva l’acqua dal fiume Metauro a valle della centrale idroelettrica di Cerbara e la conduce fino alla centrale idroelettrica Liscia di Fano.

Il Canale Albani, rimodellato nel ‘700 per prevenire l’insabbiamento del porto – canale di Fano, è stato in passato utilizzato come fonte di energia per i mulini ad acqua e successivamente, con l’evolversi delle tecnologie, per far girare le turbine idrauliche che producono energia elettrica nella centrale Enel Green Power Liscia di Fano.

La giornata inizierà con una passeggiata con cavalli e asini e/o a piedi, organizzata dalle Giacche Verdi di Fano (per contatti Faele Giacomelli tel. 0721.876165 - cell 338.9660461 – falegnameriadueeffe@libero.it ). La partenza è prevista alle ore 10 dalla Pineta di Ponte Metauro dove gli interessati formeranno la carovana che si sposterà, percorrendo un itinerario che si sviluppa lungo le sponde e l’area golenale e nell’alveo stesso del fiume, ora in secca, fino a raggiungere il campo di tiro al volo nei pressi della Chiusa di Falcineto, località dalla quale sarà possibile fare una passeggiata in carrozza nei dintorni. Alle 11.30 nel piazzale del tiro al volo verrà presentato alla Stampa e alle Autorità cittadine, tra cui l’Assessore all’Ambiente di Fano Giovanni Maiorano, da Giampaolo Baldelli il volume “Profumo di verbena – poesie e fiori”; parteciperanno anche il poeta Pietro Talevi ed altri autori della Valle del Metauro tra cui Luigi Stortiero.

Alle 14 inizierà la registrazione dei partecipanti alla gara di boccia alla lunga su strada organizzata da ABIS “Campione del Metauro” (per contatti Floriano Salucci – cell. 366.1964657 – floriano.salucci@gmail.com – dellacostanzamaurizio@virgilio.it); a questo antico gioco possono partecipare tutte le persone di tutte le età. Al termine delle batterie di gara i vincitori verranno premiati nel parco del campo di tiro al volo alla presenza di Autorità cittadine e provinciali tra cui il Vice Sindaco e Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Fano Maria Antonia Cucuzza. Seguirà un brindisi con assaggini vari per tutti i presenti.

La partecipazione a tutti gli eventi è gratuita. La VII^ Edizione della Festa del Fiume Metauro ha il patrocinio della Provincia di Pesaro e Urbino ed è organizzata dall’Associazione Boccetta Italana su Strada – ABIS Campione del Metauro in collaborazione con il Comune di Fano – Assessorato all’Ambiente, Coop Adriatica e la sponsorizzazione dei Enel Green Power.

Enel Green Power è la società del Gruppo Enel interamente dedicata allo sviluppo e gestione delle attività di generazione di energia da fonti rinnovabili a livello internazionale, presente in Europa e nelle Americhe ( www.enelgreenpower.it ).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-09-2010 alle 16:50 sul giornale del 03 settembre 2010 - 1505 letture

In questo articolo si parla di attualità, enel, Enel Marche-Umbria

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bJr





logoEV
logoEV