Rissa al Lido, due arresti

carabinieri di fano 1' di lettura Fano 29/08/2010 -

Una rissa fra alcuni ragazzi originari del Lazio ed un gruppo di fanesi. E' quanto accaduto sabato sera davanti ad un locale al Lido di Fano. Due sono stati arrestati ed uno denunciato.



La rissa è stata sedata quasi subito, grazie anche al continuo servizio di monitoraggio del territorio effettuato per tutta l'estate da parte dei carabinieri.

I fatti. Protagonisti due ragazzi originari del Lazio che davanti ad un locale del Lido hanno iniziato a picchiarsi con tre giovani di Fano. Ad avere la peggio un ragazzo dell'entroterra fanese, con una mandibola fratturata ed un altro 26 enne di Fano, con diverse escoriazioni. Alla base del litigio ci sarebbero dei futili motivi, un diverbio iniziato in precedenza in un altro locale. I carabinieri dopo ave arrestato i due laziali, un 19enne ed un 20enne con l’accusa di rissa e lesioni personali gravissime, hanno denunciato a piede libero un ragazzo 20enne fanese.






Questo è un articolo pubblicato il 29-08-2010 alle 17:45 sul giornale del 30 agosto 2010 - 771 letture

In questo articolo si parla di cronaca, riccardo silvi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bBB





logoEV