Portraits vol.1 in mostra nell'ex Chiesa del Sant'Arcangelo

portraits vol.1 2' di lettura Fano 26/08/2010 -

Dopo l'inaspettato successo di Portraits vol. 1 in scena lo scorso giugno al Palazzo dei Convegni di Jesi, l'artista chiaravallese Giulia Mugianesi ripropone i suoi ultimi lavori nel suggestivo ambiente dell' ex Chiesa del Sant'Arcangelo di Fano.



"E' un luogo più raccolto e austero rispetto al Palazzo dei Convegni- spiega la pittrice- i dipinti sono sistemati in un ordine più ricercato". L'ambiente baroccheggiante dell'ex Chiesa è infatti senz'altro consono a esaltare le ultime creature nate dai pennelli e dalla passione che la giovane artista di Chiaravalle mette nel suo lavoro. Troveremo di nuovo, tra gli altri, 'L'attimo', 'L'uomo e il dragone', 'La donna e il gatto', tutti ritratti di persone in carne e ossa, persone che fanno parte della realtà in cui vive Giulia; inquadrate, qui, nella dicotomia buio/luce dove entrambi gli elementi hanno valore in sè e non solo come uno opposto all'altro.

"Amo dipingere ritratti. Il ritratto è capace di esaltare la bellezza della realtà, è un ritorno al realismo, a vedere le cose così come sono- commenta l'artista- E' la bellezza unica di ognuna delle persone che dipingo che io amo, mi dà vita mentre creo l'opera." Giulia ama dipingere qualsiasi soggetto umano, non importa se questo si senta brutto o insignificante, perchè quando comincia a prendere vita nella tela della pittrice, il soggetto si trasforma e viene a galla tutta la sua bellezza intrinseca.

"E' una soddisfazione quando vengono riconosciuti i personaggi raffigurati nei quadri- spiega Giulia- molti mi si rivolgono per divenire loro stessi soggetti dei ritratti che realizzo." La giovane ha infatti ottenuto così tanti riconoscimenti che le sono stati commissionati diversi lavori e lei ama cimentarsi nel tratteggiare nuovi volti che diverranno soggetti delle sue opere.

L'inaugurazione di Portraits vol. 1 avverrà venerdì 27 agosto alle 18,30 nell'ex Chiesa del Sant'Arcangelo di Fano, in corso Matteotti. Fino all'1 settembre si potranno ammirare di nuovo, o per la prima volta per chi non avesse visitato la mostra a Jesi, le opere dell'attrice dalle 10 alle 13 di mattina e dalle 17 alle 22 in orario pomeridiano.

Per ulteriori informazioni si possono visitare i seguenti link:
http://www.facebook.com/profile.php?id=1168088338&v=photos#!/event.php?eid=108016892586824
http://www.radiovallesina.it/2010/06/15/lintervista-del-giorno-giulia-mugianesi-pittrice-e-ritrattista/

L'artista è altresì contattabile ai numeri 333.2120220 e 338.7366283.








Questo è un articolo pubblicato il 26-08-2010 alle 20:03 sul giornale del 27 agosto 2010 - 740 letture

In questo articolo si parla di cultura, ilaria cofanelli, giulia mugianesi, portraits vol. 1

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bxT





logoEV
logoEV