Pesca illegale: due sanzioni a Fano e Marotta

guardia costiera 1' di lettura Fano 20/08/2010 -

Non si fermano i controlli da parte degli uomini della Guardia Costiera che in due giorni ha trovato in fallo due imbarcazioni. Sanzioni totali per 2000 euro.



All'alba di giovedì un unità da diporto è stata "pizzicata" proprio mentre tentava di recuperare delle reti di modello non conforme alle normative vigenti a circa 350 metri dalla costa, nei pressi della foce del fiume Metauro.

Venerdì mattina, invece, in un'altra operazione un diportista è dtato fermato mentre era intento a raccogliere cozze nel litarale di Marotta di Fano, l'intervento è stato eseguito dagli uomini della Capitaneria di Porto di Marotta. I mitili raccolti ammontavano circa a 40kg, contro i 3kg consentiti dalla legge.

I mitili sono stati quindi sottoposti a sequestro e, dopo un controllo dell'Asur di Fano, sono stati rigettati in mare.

Per entrambi i trasgressori l'importo della sanzione corrisponde a mille euro.






Questo è un articolo pubblicato il 20-08-2010 alle 18:23 sul giornale del 21 agosto 2010 - 705 letture

In questo articolo si parla di guardia costiera, alberto bartozzi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/boM





logoEV
logoEV