Due donne violentate dagli ex mariti

carabinieri fano 1' di lettura Fano 20/08/2010 -

Una donna emiliana di 35 anni, in vacanza a Metaurilia con i figli, è stata violentata dal marito, coetaneo, con cui stava tentando di ricucire il rapporto.



La donna nella notte lo aveva respinto ed il marito ha abusato di lei. Al mattino la 35enne si è recata dai carabinieri per denunciare la violenza. La donna è dovuta ricorrere alle cure dei medici del pronto soccorso. L'uomo è finito in manette e condotto nel carcere di Pesaro.

Un 40enne di Fano, separata in casa, ha respinto l'approccio dell'ex marito, anche lui 40enne. L'uomo allora l'ha picchiata e violentata. Anche il 40enne è stato arrestato dai militari di Fano.






Questo è un articolo pubblicato il 20-08-2010 alle 00:04 sul giornale del 20 agosto 2010 - 636 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, fano, carabinieri, violenza, donna, metaurilia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bm6





logoEV
logoEV
logoEV