'De ignoto cantu' presenta il concerto all’Eremo di Monte Giove

eremo monte giove 1' di lettura Fano 19/08/2010 -

Il Collegium “Scriptorium Fontis Avellanae”, proseguendo nel suo progetto “De ignoto cantu”, propone un concerto dell’Insieme vocale “Vox Cordis” diretto dal M° Lorenzo Donati, molto apprezzato dai frequentatori dei concerti di Fano e di Monte Giove.



Il concerto sarà tenuto venerdì 20 agosto, alle ore 21, nella Chiesa dell’Eremo di Monte Giove, sul tema “Ignota voce”. La manifestazione si svolgerà nell’occasione della pubblicazione del libro “De ignoto cantu”.

Con un lavoro di ricerca durato dieci anni, vari docenti di Storia della Musica hanno collaborato al progetto promosso dal Collegium, studiando e pubblicando il frutto della loro ricerca sull’influenza dell’invenzione delle annotazioni musicali di Guido d’Arezzo (+1050) su tutta la musica del millennio a lui successivo. Lo stesso concerto sarà articolato secondo le tappe risultanti dal libro, presentato dal M° Marco Mencoboni e dallo stesso M° Lorenzo Donati.


   

da Collegium Fontis Avellane




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-08-2010 alle 17:24 sul giornale del 20 agosto 2010 - 532 letture

All'articolo associato un evento

In questo articolo si parla di spettacoli, eremo monte giove, Collegium Fontis Avellane

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bmi





logoEV
logoEV