SEI IN > VIVERE FANO > CRONACA
articolo

Rocambolesca fuga di due ubriachi, fermati dai carabinieri

1' di lettura
703

ubriaco

Prima a bordo di un furgone, poi la fuga a piedi con tanto di colluttazione con i carabinieri. Due ubriachi sono stati fermati dai Carabinieri di Fano e denunciati.

Il fatto è accaduto in località Fosso Sejore. I due, un 27enne ed un 35enne, erano a bordo di un furgone quando hanno ignorato l'Alt dei Carabinieri e si sono dati alla fuga. Subito all'inseguimento, i militari sono riusciti a raggiungere i due anche grazie all'intervento del Nucleo Radiomobile di Fano e di una pattuglia della Stazione di Marotta.

Il furgone ha addirittura imboccato l'Autostrada. I due sono stati fermati all'altezza dell'Area di Servizio Metauro Ovest. Ma non si sono dati per vinti. I due giovani infatti hanno anche cercato la fuga a piedi aggredendo alcuni carabinieri. Sono stati immobilizzati poco dopo. Ora sono denunciati per Resistenza a Pubblico Ufficiale e guida in stato di ebrezza.

Inoltre sempre i carabinieri hanno fermato un napoletano di 37 anni a Marotta. L'uomo durante il mercato settimanale ha iniziato ad infastidire i commercianti e le persone presenti. L'ubriaco ha anche aggredito un Vigile Urbano. Ora è accusato di resistenza a pubblico ufficiale.



ubriaco

Questo è un articolo pubblicato il 12-08-2010 alle 12:11 sul giornale del 13 agosto 2010 - 703 letture