SEI IN > VIVERE FANO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Revocato il divieto di balneazione su tutto il litorale fanese

1' di lettura
1430

stefano aguzzi

Il giorno 4 Agosto l’Amministrazione Comunale ha emesso un divieto di balneazione, su richiesta preventiva dell’ARPAM, poiché in seguito ad un forte acquazzone notturno alcuni corsi d’acqua avevano riversato in mare acque miste a detriti.

Il Comune, dando seguito alla richiesta ha vietato la balneabilità 20 metri a sinistra e a destra di alcuni corsi d’acqua a sud del Metauro e 50 metri a destra e sinistra dello scolmatore di viale Ruggeri, divieto subito segnalato con appositi cartelli. Ha poi richiesto all’ARPAM la collaborazione nell’eseguire analisi immediate per verificare l’effettivo presunto pericolo.

L’ARPAM ha collaborato perfettamente, tant’è che la voglio ringraziare ufficialmente, e già oggi ci ha fatto pervenire i risultati delle analisi effettuate che ci danno un esito negativo permettendo di firmare una ordinanza che toglie il divieto di balneazione su tutto il litorale fanese.



stefano aguzzi

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-08-2010 alle 18:04 sul giornale del 09 agosto 2010 - 1430 letture