Mondolfo: tentano di rapinare un benzinaio, malviventi in fuga senza bottino

benzina 1' di lettura 05/08/2010 -

Due malviventi, a volto coperto, hanno tentato di rapinare l'altra notte, intorno alle 4, il gestore di un distributore nell'area di servizio autostradale Metauro Ovest a Mondolfo.



L'uomo, un 52enne, si era allontanto per entrare nello stanzino e ripristinare l'impianto elettrico andato in tilt a causa del forte temporale. I due lo hanno colto di sorpresa minacciandolo con un cacciavite ed intimandogli di consegnare il denaro presente in cassa.

L'uomo però ha reagito, urlando e colpendo al volto uno dei due. I malviventi, spaventati, sono fuggiti senza il bottino.






Questo è un articolo pubblicato il 05-08-2010 alle 18:34 sul giornale del 06 agosto 2010 - 627 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, mondolfo, benzina

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aZT





logoEV
logoEV