SEI IN > VIVERE FANO > CRONACA
articolo

Pesca troppo vicina alla riva, due pescherecci nei guai

1' di lettura
2042

reti da pesca

La Guardia costiera di Fano, nel corso dell'operazione di polizia marittima, ha contestato a due pescherecci della marineria di Ancona di aver violato le norme in merito all'attività di strascico. Infatti secondo la Guardia costiera, che ha sequestrato alle 'Vele' di Marotta due reti da pesca con il relativo pescato, i due pescherecci avrebbero svolto l'attività di strascico entro le tre miglia dalla costa. Distanza minima prevista dalla norma.

L'intero pescato sequestrato ai due pescherecci, giudicato idoneo al consumo umano dall'Asur di Fano, è stato donato ad un ente di beneficenza mentre ai trasgressori, oltre il sequestro delle reti, la Guardia costiera ha inflitto una multa di 4 mila euro.



reti da pesca

Questo è un articolo pubblicato il 11-06-2010 alle 13:46 sul giornale del 12 giugno 2010 - 2042 letture