Sinistra Unita: approvata la proposta di intitolare una piazza a Edelman

manifesto per ricordare edelman 24/04/2010 - Nella seduta del 23 aprile il Consiglio comunale di Fano ha approvato la mozione presentata da Sinistra Unita per intitolare una via o una piazza cittadina a Marek Edelman, esponente del Bund (il partito unito dei lavoratori ebraici) e comandante nel 1943 della Rivolta del Ghetto Varsavia.

La mozione, votata all’unanimità, rappresenta un omaggio a un eccezionale testimone degli orrori della Shoah, a un autorevole rappresentante della cultura ebraica e a una delle piu’ stimate figure della Resistenza europea.


Alla vigilia del 65° anniversario della Liberazione, ricordare Marek Edelman significa inoltre per noi ricordare una volta di piu’ tutte le donne e tutti gli uomini, le ragazze e i ragazzi che in Italia e in Europa combatterono il nazifascismo in nome dei valori della libertà, dell’uguaglianza e della dignità umana.


da Samuele Mascarin
Consigliere comunale Sinistra Unita






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-04-2010 alle 17:09 sul giornale del 26 aprile 2010 - 529 letture

In questo articolo si parla di fano, politica, samuele mascarin, sinistra unita, marek edelman, ghetto, varsavia