Pergola: arrestati i due pusher dei giovani

carabinieri di fano 12/03/2010 - I carabinieri di Pergola hanno fermato ed arrestato due spacciatori, accusati di essere i maggiori fornitori di sostanze stupefacenti della zona.

Le manette sono finite attorno ai polsi di un 20enne e un 33enne, entrambi accusati di concorso nella detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

L\'arresto è avvenuto meroledì pomeriggio, a seguito di una lunga operazione di controllo che i militari di Pergola da tempo stavano facendo. I due sono stati trovati con 167 grammi di eroina, 15 di hashish e 1500 euro. L\'operazione ha visto in azione i militari di Pergola e di Fano. I due sono stati rinchiusi nel carcere di Pesaro a disposizione dell’A.G.




Questo è un articolo pubblicato il 12-03-2010 alle 14:54 sul giornale del 13 marzo 2010 - 770 letture

In questo articolo si parla di cronaca, riccardo silvi, carabinieri di fano