Trasarti: la legge diventa bene di tutti

trasarti 1' di lettura Fano 10/03/2010 - Il Vescovo ha incontrato le Interforze (Carabinieri, Polizia di Stato, Polizia Municipale, Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco) nella Cattedrale di Fano

“Vorrei che riusciste a far comprendere che la legge e le norme non sono un dispetto, ma un bene per tutta la comunità”. Con queste parole, il vescovo Mons. Armando Trasarti – rendo noto il Portavoce don Giacomo Ruggeri – ha aperto l’omelia del Precetto Pasquale Interforze concelebrato dai Cappellani Militari dei Comandi Regionali delle Marche. Mons. Trasarti, prendendo spunto dal Vangelo di Matteo, ha ricordato ai presenti che sotto la divisa ci sono persone, cittadini, ognuno con la propria storia.


“Auguro a tutti voi – ha concluso il vescovo – un buon cammino verso la Pasqua, tanta serenità nelle vostre famiglie e tanta soddisfazione nel vostro lavoro”. Durante la celebrazione, Mons. Trasarti ha voluto ricordare quanti sono deceduti prestando il loro servizio alla comunità.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-03-2010 alle 19:03 sul giornale del 11 marzo 2010 - 597 letture

In questo articolo si parla di chiesa, religione, attualità, Diocesi di Fano, armando trasarti