Politiche per la famiglia, Intesa tra Comune di Fano e Provincia di Trento

2' di lettura Fano 10/03/2010 -

Creare un rapporto di confronto e di scambio sul tema delle politiche familiari: è questo l\'obiettivo per il quale è stato stipulato il protocollo d\'intesa tra Comune di Fano e Provincia Autonoma di Trento, che nel pomeriggio di mercoledì 10 marzo è stato sottoposto all\'attenzione del Consiglio Comunale fanese.



La Provincia di Trento è stata scelta perchè rappresenta una delle realtà di eccellenza nel campo delle politiche familiari in Italia e a Fano sono venuti l\'assessore alle politiche sociali e alla sanità Ugo Rossi e il dirigente del servizio Luciano Malfer.


“Vogliamo dimostrare con fatti concreti -ha sostenuto l\'assessore alle politiche familiari del Comune di Fano Giovanni Maiorano- che porre la famiglia al centro dell\'attività di governo è una nostra priorità. E lo facciamo scegliendo la provincia di Trento che ha attivato una serie di servizi che hanno ormai raggiunto un\'esperienza decennale”.


“La nostra orgnizzazione -ha proseguito Rossi- vuole essere il più possibile trasversale, coinvolgendo più settori, da quello familiare a quello sanitario, dall\'urbanistica alla cultura. Piuttosto che sul disagio, preferiamo lavorare sul benessere e favorire la nascita di nuovi nuclei familiari attraverso l\'aumento della natalità”.


Tra i fiori all\'occhiello della provincia trentina c\'è il cosiddetto Tagesmutter, cioè un servizio complementare al nido che offrerisposte differenziate alle esigenze dei genitori, estendendo gli orari di affidamento dei minori e ampliando le fasce d\'età. In sostanza alcuni educatori, specificamente formati per questo compito, prendono in carico 4-5 bambini presso la propria abitazione.


“In questo modo -ha concluso Malfer- riusciamo a coinvolgere una più vasta gamma di attori e varie parti sociali, creando un vero e proprio distretto familiare, in cui i bambini sono inseriti in assoluta sicurezza e nel pieno rispetto della loro crescita”.




di Silvia Falcioni
redazione@viverefano.com




Questo è un articolo pubblicato il 10-03-2010 alle 17:56 sul giornale del 11 marzo 2010 - 1043 letture

In questo articolo si parla di politica





logoEV