Marotta: tentano di forzare l\'ingresso di una parrucchieria, arrestati

carabinieri fano 03/03/2010 - Tre giovani tra i 18 ed i 19 anni sono stati arrestati dai Carabinieri di Fano con l\'accusa di tentato furto aggravato in concorso.

Tre giovani tra i 18 ed i 19 anni, due marocchini residenti a Fossombrone ed un italiano residente a Mondolfo, sono stati arrestati dai Carabinieri di Fano.


I tre sono stati sorpresi la scorsa notte da un passante mentre tentavano di forzare l\'ingresso della parrucchieria Air Fahsion a Marotta. I militari sono giunti sul posto trovandoli in possesso di un grimaldello lungo 60 centimetri, utilizzato per forzare il portone dell\'attività che presentava evidenti segni di effrazione in più punti.


Ieri mattina i militari della Stazione di Mondolfo hanno arrestato in un supermercato a Mondolfo una giovane donna rumena sorpresa a rubare prodotti alimentari e liquori per un valore di circa 50 euro. La donna, che lavora come badante, non è nuova ad episodi del genere ai danni dello stesso negozio.





Questo è un articolo pubblicato il 03-03-2010 alle 18:36 sul giornale del 04 marzo 2010 - 702 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, mondolfo, carabinieri, marotta, furto