Ricci: comunicare e innovare con il contributo di tutti

matteo ricci 2' di lettura Fano 30/01/2010 - Il presidente della Provincia ha raccolto le idee e i suggerimenti del popolo di Facebook.

E’ un Matteo Ricci inedito quello che si racconta al popolo delle Rete nel giorno del suo “Facebook raduno”. Coinvolto dal giornalista Luca Fabbri e dalla conduttrice Emanuela Rossi, il presidente della Provincia confessa idee, progetti ed esperienze di vita all’I.Zone Club. Davanti ai tanti amici “virtuali” - divenuti reali – che hanno risposto all’appello. \"Leggo tutti i giorni i commenti che mi scrivete su Internet – dice tra serietà e ironia -. Siete capaci di condizionarmi la giornata, sia in positivo che in negativo…\".



Sul suo nuovo sito (www.matteoriccipresidente.it) e nelle pagine di Facebook rilancia in tempo reale tutte le news sull’attività di governo. \"Perché un ente pubblico moderno, per comunicare e informare, ha bisogno di stare sempre sul pezzo. E i cittadini possono contribuire alle innovazioni, con i loro suggerimenti\". In particolare le nuove generazioni: \"I giovani di oggi non sono meno impegnati. E’ un luogo comune: se motivati su questioni concrete, i nostri ragazzi rispondono\". E mentre lo sottolinea scorrono sullo schermo le immagini – datate anni ’90 – con le sue “battaglie” da studente, in veste di rappresentante di istituto. Dalla platea si alzano le domande. Gli amici “virtuali” lo incalzano su crisi, occupazione, viabilità, raccolta dei rifiuti. Lui ascolta tutti e rilancia: \"La priorità è la coesione sociale. Per difendere, in primis, lavoratori e famiglie. Poi vogliamo investire su green economy e turismo. E realizzare la pista ciclabile più lunga d’Europa\".



Ci si saluta con la promessa di ripetere l’esperimento e rendere i “Facebook raduni” itineranti nel territorio provinciale. Il popolo della Rete approva. E lascia commenti: \"Occorre uno sforzo di chi ricopre cariche come la tua per intraprendere un nuovo modo di comunicare con noi – scrive nella sua bacheca Nicola Sancisi -. Ed è un modo che tu hai saputo cogliere…\".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-01-2010 alle 17:13 sul giornale del 01 febbraio 2010 - 868 letture

In questo articolo si parla di politica, pesaro, matteo ricci, Provincia di Pesaro ed Urbino, facebook