Museo Civico: nuovo allestimento della sala delle ceramiche

Fano 24/12/2009 - Da oggi, è possibile visitare il nuovo allestimento della Sala delle Ceramiche del Museo Civico dove ha trovato collocazione un\' interessante e bella campionatura di reperti ceramici provenienti per lo più da campagne di scavo effettuate tra gli anni 20 e 30 del secolo scorso lungo le mura cittadine che, restaurati nel 2003 e nel 2007 a Faenza presso il laboratorio di Restauro del Museo Internazionale delle Ceramiche (MIC), e a Urbino da Andrea Pierleoni, sono andati ad arricchire la preziosa collezione già esistente nel Museo.

Si potranno finalmente ammirare pezzi di ragguardevole pregio resitituiti a nuova leggibilità come ad esempio una Coppa (h cm.8,7 ø cm 25,7) proveniente con ogni probabilità dalla zona di Pesaro nel XV secolo; la quale si caratterizza per una particolare forma polilobata e per la complessa decorazione a “penna di pavone”realizzata con colori smaltati particolarmente brillanti ed intensi.

Un Catino (h cm.8 ø cm 24), realizzato nel Ducato di Urbino nella seconda metà del XVI secolo, che presenta una complessa decorazione interna raffigurante un putto alato con arco e freccia, realizzata con colori vivaci dalle diverse gradazioni. Un invito alla Cittadinanza a visitare il Museo durante le festività natalizie, e in seguito occasione culurale e didattica di notevole spessore per le scuole.

La Sala delle Ceramiche è visitabile secondo l\'orario di apertura del Museo: dal martedì alla domenica mattina 9-13, martedì, giovedì e domenica pomeriggio 15-18, lunedì chiuso.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-12-2009 alle 13:32 sul giornale del 26 dicembre 2009 - 901 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, comune di fano, museo civico di Fano