Massimo Seri: \'Con il dialogo la politica ritrova lo slancio ideale\'

seri Fano 23/12/2009 - Con la ricerca costante del dialogo e di soluzioni condivise - svelenite da tensioni inutili - la politica può ritrovare lo slancio per edificare una società migliore.

Non appare superfluo ricordarlo, specialmente in questo periodo contrassegnato da problematiche rilevanti che, a più livelli, incidono sulle vite di cittadini, famiglie e lavoratori. In tal senso, condivido totalmente il richiamo accorato, espresso nei giorni scorsi dal vescovo di Fano Armando Trasarti.


Un appello da sostenere, che individua nella pace il fine ultimo verso cui deve tendere tutta l’esperienza amministrativa, dallo Stato alle più piccole comunità locali. Personalmente, ho sempre improntato la mia pratica politica al rispetto di questi principi. Che ritrovo nell’agire quotidiano della giunta provinciale, in particolare nei rapporti e nelle forme di collaborazione con le altre istituzioni territoriali. La strada maestra è il bene della comunità che siamo chiamati a rappresentare, al di là delle differenti posizioni e interpretazioni politiche.


Guardiamo dunque con fiducia al nuovo anno: un augurio sentito va a tutti i lavoratori che stanno vivendo l’esperienza della mobilità, della cassa integrazione e più in generale della crisi economica. Vi siamo vicini e confermiamo, per il futuro, tutto il nostro impegno nel sostenervi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-12-2009 alle 16:25 sul giornale del 24 dicembre 2009 - 789 letture

In questo articolo si parla di politica, pesaro, Provincia di Pesaro ed Urbino, massimo seri





logoEV
logoEV