Dal 16 al 22 dicembre interruzione dei servizi bibliotecari in tutta la provincia

libri 1' di lettura Fano 16/12/2009 - Da mercoledì 16 a martedì 22 dicembre è prevista un’interruzione generale dei servizi di prestito e catalogazione in tutte le biblioteche del territorio provinciale, per l’installazione di un nuovo programma di gestione che consentirà di offrire agli utenti nuovi e più avanzati servizi.

Dopo la nascita, l’estate scorsa, del “Sistema bibliotecario provinciale” grazie alla sinergia tra Provincia ed Università di Urbino (ne fanno parte circa 100 biblioteche, da quelle civiche di pubblica lettura a quelle universitarie), in questi giorni i tecnici aggiorneranno l’intera base dati provinciale (oltre 800mila notizie catalogate, per più di un milione di volumi, 74mila utenti iscritti e 170mila prestiti l’anno).


Martedì 22 dicembre il nuovo software “Sebina OpenLibrary”, uno dei più avanzati nel settore, sarà attivo in tutte le biblioteche, consentendo di soddisfare ogni richiesta di conoscenza e di cultura proveniente da cittadini – utenti delle più svariate tipologie e fasce di età: dai ricercatori universitari ai bambini.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-12-2009 alle 14:45 sul giornale del 17 dicembre 2009 - 632 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Provincia di Pesaro ed Urbino





logoEV