Niente biglietti di auguri, la somma devoluta ad Aggiungi un pasto a tavola

natale Fano 14/12/2009 - Il presidente della Provincia Matteo Ricci e la giunta provinciale hanno deciso quest’anno di non inviare gli auguri natalizi, ma di devolvere la somma che avrebbero speso per la stampa e la spedizione (circa 1500 euro) alla Caritas diocesana di Pesaro per l’iniziativa “Aggiungi un pasto a tavola”, a sostegno dell’attività della “Mensa Caritas” di via del Teatro.

All’iniziativa ha aderito anche il presidente del consiglio provinciale Luca Bartolucci. Ogni anno la mensa offre più di ventimila pasti alle persone in difficoltà, grazie all’impegno di tanti volontari.


“Il mio pensiero, in occasione di queste feste - dice Matteo Ricci - va a tutte le persone in difficoltà, che faticano ad arrivare alla fine del mese, che hanno subito un contraccolpo non solo economico ma anche psicologico dalla crisi. Bisogna renderci conto che la povertà è un fenomeno che esiste anche in questo territorio e che sta crescendo proprio a causa della difficile situazione economica”.


Attraverso gli organi di informazione, il presidente, la giunta ed il presidente del consiglio provinciale rivolgono dunque a tutti i cittadini i migliori auguri di buone feste e di un 2010 pieno di serenità, che segni l’inizio della ripresa economica per tutto il territorio. Gli auguri verranno estesi anche via e-mail, mentre mercoledì 23 dicembre il presidente Matteo Ricci visiterà luoghi simbolo del lavoro e del sociale, per portare personalmente i propri auguri.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-12-2009 alle 15:36 sul giornale del 15 dicembre 2009 - 682 letture

In questo articolo si parla di attualità, natale, pesaro, Provincia di Pesaro ed Urbino





logoEV
logoEV