Il comitato Sassonia Sud incontra i vertici regionali

gianluca carrabs Fano 03/12/2009 - Noi del comitato Sassonia Sud abbiamo organizzato un incontro, in una pubblica assemblea presso il Centro Sociale Anziani MADONNA PONTE In Via Aureliano su Baia Metauro, previsto per LUNEDI 07 DICEMBRE alle ore 18,30 con l’assessore ai Lavori Pubblici della Regione Gianluca Carrabs e il capotecnico per la Difesa della Costa l’ing. Vincenzo Marzialetti. Avevamo richiesto anche la presenza del Presidente della Regione Gian Mario Spacca ma non ha dato la sua disponibilità al confronto. Ce ne dispiace molto.

Si parlerà della situazione gravissima su Sassonia sud e Baia Metauro dovuta all’erosione marina che, ha causa delle violente mareggiate, si sta letteralmente portando via il nostro quartiere, con le case e la strada comunale su Via Ruggeri, Via Del Bersaglio con la struttura dell’ex pista go kart dove deve sorgere l’area verde da adibire a parco pubblico per i bambini, e le case su Via Fratelli Zuccari lato mare. Siamo stufi di subire tutto questo senza che la Regione intervenga!!!

Vogliamo uscire da questa riunione non con le solite belle promesse, ma con un IMPEGNO preciso e determinato dell’amministrazione regionale che governa a risolvere quest’immenso problema. Chiediamo che la Regione si attivi e faccia la sua parte subito, riprendendo i lavori a favore della difesa della costa con il rafforzamento di tutte le scogliere e dei pennelli esistenti, destinando a tal fine adeguate risorse finanziarie già nel prossimo bilancio 2010, ed elaborando, il più urgentemente possibile e coinvolgendo le stesse amministrazioni locali, un piano strutturale che possa mettere in sicurezza questo disastrato tratto di costa, utilizzando tutti i mezzi necessari a tal scopo, compreso lo stesso stato di calamità naturale visti gli aspetti di grave emergenza che presenta, con l’acqua oramai dentro le case e la strada e le strutture del quartiere sempre più compromesse dalle violente mareggiate.

Una catastrofe annunciata da tempo in cui, se non si interviene subito, il nostro quartiere rischia letteralmente di finire sott’acqua, come dimostrato dalle mareggiate dello scorso inverno, e non è uno scherzo.


...

...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-12-2009 alle 13:47 sul giornale del 04 dicembre 2009 - 1170 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, gianluca carrabs, comitato sassonia sud