SEI IN > VIVERE FANO > POLITICA
comunicato stampa

Urbanistica: presentato il Piano Pluriennale di Attuazione, Fano 5 stelle contraria

1' di lettura
878

Ieri Falcioni, Giangolini e altri tecnici dell\'Urbanistica hanno presentato il Piano Pluriennale di Attuazione.

Hanno parlato di nuovi 440.000 mq previsti, con opere pubbliche a carico delle imprese lottizzanti; invece di costruire alloggi pubblici, sono ricorsi all\'edilizia perequativa, cioè il 50% del residenziale costruito dovrà essere venduto, o affittato, a un prezzo \"calmierato\", cioè il prezzo al mq non potrà superare un \"tetto\" che stabilirà di volta in volta Il Comune, comparto per comparto.

Il nostro giudizio è molto negativo: si continua a progettare il \"nuovo\", invece di pensare a ristrutturare l\'esistente, o a utilizzare i (dicono, ma è quasi impossibile una stima veritiera) circa 6000 alloggi vuoti in città.


E dire che solo ristrutturando l\'esistente secondo i canoni della risparmio energetico si avrebbe un risparmio per chi ci abita sulle bollette di Luce e Gas, e si eviterebbe l\'impatto sull\'ambiente di interi nuovi quartieri (al residence S.Martino non sanno più cosa inventarsi per invogliare la gente a comprare l\'invenduto...), dando comunque lavoro a decine di ditte, specializzate nel lavori di ristrutturazione. Quindi minori costi per l\'ambiente, minori costi per la bolletta energetica, e tanto lavoro per tutti!



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-09-2009 alle 12:37 sul giornale del 26 settembre 2009 - 878 letture