SEI IN > VIVERE FANO > POLITICA
comunicato stampa

Bene Comune: la Festa del Brodetto insensibile verso i disabili

1' di lettura
2914

disabile|

Ancora una volta dobbiamo constatare l\'assoluta inciviltà e insensibilità nei confronti dei disabili. In occasione della Festa del brodetto sono stati installati gazebo in tutta la zona del Lido.

Uno è stato posizionato anche vicino al ponte girevole, lato Sassonia. Nonostante vi fosse tanto posto, dove è stato piazzato il gazebo? Proprio sopra gli unici due parcheggi riservati ai disabili. Di chi la colpa? Del Comune che ha autorizzato? Di chi ha organizzato la Festa? Il risultato è che ancora una volta a Fano i disabili sono dimenticati: neppure dentro i gazebi del brodetto possono entrare, perchè un gradino all\'ingresso costituisce un insormontabile barriera.


Vista la difficoltà ora di rimuovere il gazebo, è possibile riservare provvisoriamente due posti auto per disabili? E ancora una domanda: dopo tante promesse, ancora la Farmacia in Sassonia e l\'Ufficio Postale sono inaccessibili ai disabili: eppure basterebbe un paio d\'ore di lavoro per abbattere quella barriera. Ci chiediamo: il Comune intende fare qualcosa? O chi è costretto a muoversi su una carrozzella dovrà passare a gesti eclatanti per attirare l\'attenzione su un fatto di civiltà?


Alessandro Giommi, Consigliere Provinciale ANMIC e membro di Bene Comune


disabile|

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-09-2009 alle 13:47 sul giornale del 11 settembre 2009 - 2914 letture