SEI IN > VIVERE FANO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Concordia festeggia con un ciclo di convegni

3' di lettura
1466

sede Cooperativa CPL Concordia

Con l’occasione sarà inaugurata la nuova sede fanese di CPL \"Concordia\".

L’uomo, il lavoro, la cooperazione. Questi i temi a cui la Cooperativa CPL Concordia, multiutility dell’energia con sede a Fano ha deciso di dedicare spazio e riflessione nell’anno in cui ricorrono i festeggiamenti per i 110 anni dalla sua costituzione a Concordia (Modena). Si tratta di un ciclo di convegni che, attraverso sei tappe, toccherà le principali regioni in cui CPL opera da Milano a Napoli, passando per Bologna, Concordia, Fano e Roma.



Il convegno, dal titolo “Rapporti sociali, solidarietà e sviluppo”, sarà strutturato in forma di tavola rotonda moderata da Claudio Franci (assistente alle attività istituzionali di CPL Concordia ed ex parlamentare della Repubblica) e prevede gli interventi di Gian Mario Spacca (Presidente Regione Marche), Matteo Ricci (Presidente della Provincia Pesaro Urbino), Andrea Ugolini (Presidente di Confindustria Provincia di Pesaro Urbino), Giuliano Poletti (Presidente Nazionale Legacoop), José Abelli (leader “imprese recuperate” dell’Argentina), Stefano Aguzzi (Sindaco Comune di Fano) e Roberto Casari (Presidente CPL Concordia).



Il convegno di Fano avrà come obiettivo quello di indagare i temi dei rapporti sociali e dello sviluppo nel rapporto con il territorio, quale conoscenza c’è delle realtà cooperative presso gli stakeholder locali, quali sono le relazioni con la solidarietà nella responsabilità sociale d’impresa privata e cooperativa. Non sarà solo l’occasione per festeggiare un “bilancio storico” positivo di CPL Concordia, ma un momento significativo per fermarsi a riflettere grazie agli interventi di esponenti del mondo cooperativo, istituzionale e politico sulle questioni fondanti dello sviluppo del territorio e della responsabilità sociale che il fare impresa contiene in sé, a livello nazionale e internazionale.



Nel corso del convegno sarà infatti presentato anche un progetto di cooperazione internazionale fra cooperative italiane e sudamericane. L’appuntamento di sabato 12 settembre (con inizio alle ore 10) sarà anche l’occasione per inaugurare ufficialmente la nuova sede CPL Concordia di Fano, in via del Commercio 16, alla presenza del Sindaco Stefano Aguzzi e di Sua Ecc.za Mons. Armando Trasarti, Vescovo di Fano. CPL Concordia è un gruppo cooperativo multiutility che opera nel campo dell’energia (costruzione e gestioni reti gas, acqua, energia elettrica, gestione calore e fonti rinnovabili); costituita nel 1899, occupa attualmente 1300 dipendenti con un fatturato previsto nel 2009 di 300 milioni di Euro. CPL Concordia conta 9 sedi in Italia, oltre a diverse sedi all’estero in Algeria, Argentina, Grecia, Romania, Tunisia.



La sede di Fano di CPL Concordia gestisce l’attività dell’area Romagna Marche, operando con 55 persone e sviluppando un monte lavori di oltre 18 milioni di euro, grazie ad attività quali la manutenzione delle reti gas, acqua e fognature per conto di Marche Multiservizi e ASET, il Global service della Provincia di Pesaro Urbino e la gestione calore del Comune di Fano e di altre amministrazioni. La tappa successiva del ciclo di convegni sui 110 anni di CPL concordia è fissata per il 25 settembre a Milano, presso la sede de Il sole 24 Ore, con l’incontro dal titolo “Modelli imprenditoriali a confronto”.



sede Cooperativa CPL Concordia

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-09-2009 alle 16:49 sul giornale del 10 settembre 2009 - 1466 letture