Giunta provinciale, tre fanesi tra gli Assessori

11' di lettura Fano 23/06/2009 - Da ieri mattina Matteo Ricci è ufficialmente alla guida della Provincia. Nominati sempre nella giornata di ieri, i sei Assessori di Viale Gramsci, tra loro ben tre fanesi.




Dopo la firma del verbale di consegna tra il l\'uscente Palmiro Ucchielli e il nuovo presidente della Provincia Ricci, è avvenuta la nomina ufficiale dei sei Assessori, tre in meno rispetto al numero previsto dalla legge, uno in meno rispetto alla precedente amministrazione. \"Una composizione\", ha dichiarato Ricci, \"all\'insegna della sobrietà visto il grave periodo di crisi nazionale\".

Ed ecco la composizione della nuova giunta tra i quali compaiono i tre fanesi Davide Rossi (IdV), Renato Caludio Minardi (PD) e il socialista Massimo Seri.

Davide Rossi: vicepresidente della giunta con delega alle politiche ambientali e alla valorizzazione dei beni storici e artistici;

Renato Claudio Minardi
: Assessore alle finanze, trasporti; mobilità, commercio, pesca, fiere, mercati ed enogastronomia, termalismo, attività produttive e cooperazione;

Massimo Seri
che si occuperà di politiche attive per il lavoro e la formazione professionale, attività sportive, gioco, sport per tutti e partecipazione; rapporti con i cittadini della provincia nel mondo


Gli altri assessori sono:

Tarcisio Porto (Rifondazione): Assessore all\'ambiente, beni ambientali e gestione dei rifiuti, educazione ambientale, inquinamento acque, suolo e atmosfera, servizi pubblici locali, reti informatiche, diffusione internet e politiche comunitarie;

Massimo Galuzzi (PD): Assesore alle opere pubbliche, viabilità, politiche abitative, edilizia scolastica, difesa del suolo e attività estrattive.

Daniela Ciaroni (PD) si occuperà di patrimonio, politiche sociali, tutela della salute e farmacie, tutela dei consumatori, risorse umane, servizio civile nazionale e pari opportunità.

Alessia Morani (PD): deleghe su pubblica istruzione, integrazione interculturale, cooperazione internazionale ed educazione alla pace.



\"Un segnale dell\'attenzione verso Fano, a testimoniare della voglia di collaborazione con la nuova amministrazione\" ha dichiarato Ricci. Un rapporto che verrà sottolineato anche questo pomeriggio alle 16,00 con l\'incontro che avverrà presso la residenza municipale di Fano, tra il neopresidente e il rieletto Stefano Aguzzi.





Questo è un articolo pubblicato il 23-06-2009 alle 16:30 sul giornale del 23 giugno 2009 - 939 letture

In questo articolo si parla di politica, matteo ricci, Elena Serrano, renato claudio minardi, davide rossi, massimo seri, giunta provinciale





logoEV
logoEV