Continua l\'esperienza delle liste civiche

bene comune Fano 1' di lettura Fano 23/06/2009 - Continua l’esperienza nella città di Fano delle liste civiche “Bene Comune” e “ Fano a 5 Stelle” che ha prodotto un’alleanza nelle ultime elezioni amministrative.

A seguito di tale competizione entrambe le liste hanno conseguito un risultato numerico che assegna a ciascuna un consigliere ma, sulla base del regolamento elettorale la prima carica viene di diritto attribuita al candidato sindaco comune, Carlo De Marchi, mentre la seconda a Luciano Benini, quale espressione della lista che tra le due, seppur di poco, ha raggiunto il maggior numero di voti e cioè Bene Comune.


L’unica possibilità per Fano a 5 Stelle di avere il consigliere comunale sarebbe l’avvicendamento con Carlo De Marchi.. L’accordo politico raggiunto ora tra le due formazioni prevede la costituzione fin da subito di due gruppi distinti con i nomi delle rispettive formazioni. A rappresentare la lista Fano 5 Stelle sarà inizialmente De Marchi al quale, dopo un anno, subentrerà il capolista Hadar Omiccioli. L’avvicendamento coinciderà con il compimento del sessantesimo anno di età di Carlo De Marchi, che già il 2 giugno, nella affollata piazza cittadina, aveva dichiarato di ritenere come età limite per un pressante impegno politico.


Le due formazioni civiche manterranno una propria distinta posizione identitaria e si impegneranno in un lavoro comune per il bene della città di Fano e dei suoi abitanti. La loro attività sarà caratterizzata da proposte costruttive e di controllo critico in particolare nella loro esperienza amministrativa in consiglio comunale.


Bene Comune

Fano a 5 stelle






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-06-2009 alle 14:12 sul giornale del 23 giugno 2009 - 780 letture

In questo articolo si parla di fano, politica, bene comune, lista bene comune





logoEV
logoEV