SEI IN > VIVERE FANO > SPORT
comunicato stampa

Beach tennis: trofeo Allestimenti Navali, sabato scontro al vertice

2' di lettura
640

Quinta giornata in archivio e due squadre che comandano la classifica, due squadre che sabato 21 febbraio si troveranno di fronte per un testa a testa da dove, probabilmente, scaturirà la squadra da battere.

Ristorante La Perla e VL Aut.Balducci&Rist. Il Falco, grazie, rispettivamente, al 4-1 su Nine Wonders e al 5-0 su Intimisssimi&Gioieleria Capodagli, scalano la classifica e si preparano carichi al big match della settimana prossima. Inizia a farsi calda la lotta per le prime posizioni nel 3°campionato di beach tennis indoor a squadre – 2° trofeo Jsd Allestimenti Navali, manifestazione organizzata da Sportland (in collaborazione con Csi e Asd Valmetauro Libertas) col patrocinio del Comune di Fano e sponsorizzata da Lisippo Viaggi, Pizz’Art, Esso di Tomas Gabbianelli, Caglinfissi, Caraffa Sport, Il Torchio, Ristorante La Perla, J’Adore Parrucchieri Pesaro, Consult Imprese, Studio Zampa, Pronta Assistenza Caldaie, Gelateria Parad-Ice, Fabrizio Roscini Sales Executive Neoss, Tecnogas e La Fontana.


Al Circolo Tennis Fano, oltre ai sopra citati incontri, disputati per la quinta giornata anche i match tra VL Autotrasporti Radi e VL Isolamenti VItulano, con la vittoria di questi ultimi per 3-2 e prima affermazione assoluta per la squadra Cesare Auto, vittoriosa sui compagni di ombrellone del Ristorante Da Chi Ragass per 3-2 Questa, dunque, la nuova classifica: La Perla e VL Aut.Balducci&Rist.Il Falco 25, Nine Wonders e VL Isolamenti Vitulano 20, VL Autotrasporti Radi 18, Cesare Auto 7, Rist. Da Chi Ragas 3, Intimissimi&Gioielleria Capodagli 1 (Nine Wonders e Cesare Auto hanno una partita in più) La prossima settimana, oltre al big match tra le prime della classe, in programma anche Ristorante Da Chi Ragas – VL Aut.Radi, Cesare Auto – Intimissimi&Gioielleria Capodagli e Nine Wonders – VL Isolamenti Vitulano Info su www.sportlandfano.it o al 334/70.52.498





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-02-2009 alle 14:51 sul giornale del 14 febbraio 2009 - 640 letture