Cartoceto: ritirata la carica al Sindaco Ivaldo Verdini

20' di lettura 14/01/2009 -

Votata la sfiducia nel corso del consiglio straordinario di lunedì sera, il comune di Cartoceto va al commisariamento. Dopo 9 anni e 6 mesi è il primo cittadino è costretto ad abbandonare la sua carica.



A votare la sfiducia a pochi mesi dalle nuove elezioni amministrative sono stati sei membri della maggioranza: l\'ex vicesindaco Olga Valeri, gli assessori Osvalgo Rotatori, Massimo Fava, Michele Mariotti e Matteo Bartoli. A questi si sono aggiunti quattro firmatari membri della minoranza. \"Una scelta discussa approfonditamente, un atto di chiarezza verso i cittadini che come noi aveva visto perdersi i requisiti di collegialità\" ha motivato il futuro candidato sindaco Olga Valeri alla stampa, accuse subito respinte al mittente dallo stesso Verdini.






Questo è un articolo pubblicato il 14-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 14 gennaio 2009 - 1321 letture

In questo articolo si parla di politica, cartoceto, Elena Serrano, ivaldo verdini, olga valeri





logoEV
logoEV