Cartoceto: stoccafisso e baccalà ora vanno insieme

2' di lettura 30/10/2008 - La cucina è cultura di popolo e, nell\'epoca della globalizzazione, è importante e vitale rinvigorire le radici recuperando una memoria che può aiutare ad affrontare meglio il futuro.

Proprio nella convinzione che un piatto tradizionale racconta la storia di più generazioni, si è convenuto, su proposta del Presidente dell\'Accademia dello stoccafisso all\'anconitana Bruno Bravetti e del Segretario Gilberto Graziosi, di organizzare un convegno regionale di tutte le Confraternite, le Accademie e le Priorie presenti sul territorio marchigiano con l\'obiettivo di creare un coordinamento stabile.


Ciò è accaduto lunedì 27 ottobre 2008 alla conferenza stampa organizzata a Cartoceto dove è stata presentata la manifestazione del \"Festival del Baccalà Un mare di olio\" organizzato da Confesercenti, Federazione dei Ristoratori della Provincia di Pesaro e Urbino, Confraternita del Baccalà, Comuni di Coldimarca e Pro Loco. \"Il sapore del mare si unisce alla terra\", questo il tema che ha fatto da cornice agli interventi di numerose autorità e fra queste il Sindaco di Cartoceto Ivaldo Verdini, il vice Presidente della Provincia di Pesaro Urbino Rondina Giovanni, la Presidente della Confraternita Signora Nadia Pizzini, il Presidente della Confraternita del brodetto di Fano Valentino Valentino. L\'iniziativa della Confraternita di Cartoceto, giunta alla VI edizione, consentirà per tutto il mese di novembre di gustare un menu a base di baccalà al prezzo promozionale di 17 euro (bevande escluse) nei 16 ristoranti aderenti.


Il piatto sarà preparato secondo le ricette tradizionali e verrà accompagnato da un contorno di verdure e preceduto da antipasto di crostini a base di olio DOP di Cartoceto. I ristoranti sono quelli dei Comuni aderenti a Coldimarca: Cartoceto, Fossombrone, Mombaroccio, Monteciccardo, Saltara, Montefelcino, Montemaggiore al Metauro e Serrungarina. In particolare il menù promozionale verrà offerto da: Osteria del Cardinale, Frantoio del Trionfo, L\'Alberone, Casa Oliva, La Costa, Agli Olivi, Al Canada, Da Maria, Osteria Il Conventino, La Cantinaza, Trattoria al Balì, Al Mandorlo, Pantalin, Nuova Casa Barocci, La Lanterna, La Locanda del Gelso. Al termine dell\'incontro tutti i presenti hanno ricevuto in omaggio il volume \"Stoccafissando, storia d\'amore anconitana\", scritto da Bruno Bravetti.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 30 ottobre 2008 - 2819 letture

In questo articolo si parla di attualità, cartoceto, Comune di Cartoceto





logoEV
logoEV