No alla ‘strada ammazza parco’: un\'interrogazione in alla Provincia

38' di lettura Fano 19/09/2008 -

Federico Valentini e Simone Mattioli proporranno al presidente della Provincia Palmiro Ucchielli e al presidente del consiglio provinciale Leonardo Talozzi un interrogazione sulla cosiddetta \"strada ammazza parco\" del campo d\'aviazione di Fano.



La giunta provinciale sarà presto chiamata a pronunciarsi sul tanto discusso P.R.G. del Comune di Fano, P.R.G. che prevede tra l\'altro la realizzazione di una strada a doppio senso e a quattro corsie di marcia che attraverserà il campo d\'aviazione. La strada, che dovrà collegare Via Papiria con Via Colonna fino a Via del Fiume, sarà corredata da rotatorie quasi a voler realizzare una specie di tratto sud dell\'interquartieri.

Questa grande arteria, precedentemente cancellata dal P.R.G. dallo stesso Aguzzi visto il parere contrario di assemblee pubbliche e delle circoscrizioni interessate dai lavori, è stata reintrodotta con un successivo emendamento presentato dai consiglieri comunali Oscardo Ferri e Euro Paterniani.


Federico Valentini e Simone Mattioli, considerando tale strada inutile oltre che incompatibile con la realizzazione di un parco urbano, contestano la decisione di reintrodurla perché secondo loro non risolutiva dei problemi di viabilità ma anzi rischiosa per l\'intasamento del traffico che attraverserebbe il quartiere di san Lazzaro. Per questo e per conoscere i provvedimenti riguardo la realizzazione del parco urbano, i consiglieri del Partito Democratico interrogheranno la provincia di Pesaro Urbino.






Questo è un articolo pubblicato il 19-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 19 settembre 2008 - 934 letture

In questo articolo si parla di fano, politica, Elena Serrano, faderico valentini, simone mattioli





logoEV