SEI IN > VIVERE FANO > CRONACA
articolo

Spaccio di droga: arrestati due giovanissimi

29' di lettura
1357

polizia

Insospettabili studenti di giorno, spacciatori di notte. E il business dello spaccio coinvolge anche i minorenni.

\"Capita spesso che giovanissimi diano vita a una sorta di competizione nel cercare di compiere reati eclatanti. Il gruppo vorrebbe così dimostrare ai coetanei la propria superiorità\" questo il commento di Stefano Seretti, dirigente del commissariato della Polizia di Fano, all\'ultimo arresto compiuto verso due giovani spacciatori. Anche questa volta si tratta di insospettabili studenti, un minorenne e un 19enne senza precedenti, provenienti da famiglie normalissime.


Seguendo fino a casa il 19enne, M.M., gli agenti del commissariato avevano notato che prima di rientrare il giovane aveva nascosto tra i cespugli uno zainetto. Nell\'interno c\'erano circa 800 grammi di hashish del valore di 8.000 euro circa divisi, per metà già in panetti con il prezzo della vendita applicato sopra. Più tardi era andato a riprenderlo con il 17 enne. Immedaiato è scattato l\'arresto per M.M.per spaccio con l\'aggravante di cessione ad un minorenne, minorenne che è stato ovviamente segnalato al tribunale dei Minori.



Si tratta dell\'ennesimo episodio di cronaca che ha come protagonisti dei giovanissimi. I ragazzi erano infatti sorvegliati proprio per la vicinanza ad altri giovani già finiti nel mirino delle forze dell\'ordine.




polizia

Questo è un articolo pubblicato il 29-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 29 agosto 2008 - 1357 letture