SEI IN > VIVERE FANO > ATTUALITA'
articolo

A Fano si commemorano i 64 anni dalla liberazione

1' di lettura
976

Comune di Fano|

Anniversario particolarmente sentito dopo gli ultimi casi di violenza neo squadrista. Tanti gli appuntamenti della celebrazione.


Si festeggia oggi a Fano il 64 esimo anniversario della liberazione. Era infatti il 27 agosto del 1944 quando le avanguardie polacche dell\'esercito alleato, entravano in città mentre i tedeschi si erano già ritirati al di là della linea gotica.


L\' amministrazione comunale lo ricorderà oggi alle 18,30 con la deposizione di una corona d\'alloro sulla lapide presente sulla facciata della residenza municipale, lapide che ricorda i partigiani uccisi. Poi un corteo che proseguirà fino al monumento alla resistenza. Avverrà lì l\'intitolazione dei giardini di via Ceccarini ai martiri Biancheria e Morelli, trucidati in epoca fascista.



Altra tappa il monumento ai caduti di tutte le guerre in viale Buozzi. Sarà presente il gruppo bandistico \"Città di Fano\" che si esibirà alle 18,00 in piazza XX settembre e alle 21,30 alla tecnostruttura di Sassonia.



Comune di Fano|

Questo è un articolo pubblicato il 27-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 27 agosto 2008 - 976 letture